Commenta per primo

Hooligans ubriachi e scatenati a fine partita contro i tifosi napoletani che non erano scortati dalla polizia. Una vera e propria caccia all'uomo, con fuggi fuggi generale.

Bruno Giordano, il bomber di Napoli e Lazio, è stato preso di mira ed è riuscito a mettersi in salvo, scappando e prendendo al volo un taxi; così come alcuni giornalisti napoletani. Colpito da un pugno Marcello Gentile, ex presidente del Napoli Calcio a cinque.

(Leggo - Edizione Napoli)