8

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Marco Sommella, agente di Nocerino: "Lo conosciamo Mazzarri, sappiamo che tiene sempre tutti sulla corda. Non molla mai e non si rilassa nemmeno sul 2-0 per cui posso immaginare come prepara le partite. Fa bene a non sottovalutare il Pescara anche se il Napoli sabato può e deve vincere per confermare questo secondo posto. Mancano nove punti per la matematica acquisizione del secondo posto ma conoscendo il mister, si affiderà sempre agli stessi che hanno sempre portato il risultato a casa. Bigon a Milano per Nocerino? Se c’è stato un incontro con la dirigenza rossonera non lo so. È prematuro parlare di mercato adesso che Napoli e Milan si stanno giocando tutto. Il terzo posto per i rossoneri è di vitale importanza. Nocerino non è contento di come è andata la stagione ed è inutile far finta di nulla perché l’anno scorso è stato protagonista segnando parecchi gol e non si aspettava di essere messo da parte. Tra Mazzarri e Nocerino non c’è stato nulla da raffreddare i rapporti. I due si conoscono ma solo da avversari in campo. Mazzarri è un estimatore di Nocerino. Non è l’allenatore a dover chiamare il giocatore ma sono le società ed i procuratori a portare a termine una trattativa. Se la società partenopea vuole il mio assistito deve contattare la proprietà del Milan per mettere in piedi una trattativa”.