10
Carlo Ancelotti ha parlato a Sky Sport dopo il pareggio per 0-0 contro la Fiorentina. Queste le dichiarazioni dell'allenatore del Napoli: "Risultato giusto? Non mi sembra… Abbiamo perso due punti che meritavamo. E’ stata una partita praticamente impeccabile, mancate alcune finalizzazioni e questo ci ha costretti a questo risultato. Abbiamo avuto un po' di difficoltà in fase di costruzione, d'avanti si sono mossi bene anche se non hanno finalizzato. La vittoria sarebbe stata ampiamente meritata. Non giudico la prova della squadra dal risultato. La squadra è viva, ma dobbiamo limare questo aspetto finalizzando con maggiore efficacia. Ieri avevamo nove punti di distacco ed ora ne abbiamo otto, stasera la fiammella di speranza di scudetto sarà maggiore".

SENZA HAMSIK - “Fabian Ruiz è diverso da Hamsik ma la coppia che forma con Allan è molto affidabile. Siamo meno limpidi e lineari ma abbiamo più profondità. Cambia un po' il nostro gioco ma non la sostanza. Hamsik, invece, l'ho salutato giovedì e poi non l'ho più visto. Magari lo rivedrò domani...”.

MERTENS - “E' poco fortunato, le 2-3 occasioni che ha avuto se l'è create con i suoi movimenti, è mancata un po' di freschezza. Poi si è messo anche Lafont, ha fatto alcune parate superlative. C'è anche del merito suo in questo pari”.

ALBIOL - “Ha questo fastidio, è una infiammazione. Stiamo valutando e controllando, in settimana si farà una diagnosi precisa ed i tempi di recupero. I tempi non dovrebbero essere troppo lunghi”.