Commenta per primo

 

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Toni Iavarone, capo dello Sport de Il Mattino. “La sostituzione Dossena-Zuniga non mi è piaciuta, probabilmente non andava fatta. Il Napoli ha avuto un atteggiamento pigro, quando gioca in velocità riesce a mettere sotto squadre anche più importanti del Catania. Sono felice per Reja, perché merita tutto quello che sta ottenendo. Il Napoli deve prendere uno schiaffone prima di farsi avanti. Ieri lo ha preso, quindi nelle prossime due partite il Napoli darà il meglio di sé. Sono convinto che Cannavaro resti a Napoli, perché il Napoli ha bisogno di lui”