13
Cristiano Giuntoli al lavoro per il dopo Bakayoko. Il centrocampista francese, voluto fortemente da Gennaro Gattuso, farà ritorno al Chelsea dopo una stagione al Napoli, tra alti e bassi, che ora cerca il suo sostituto. E l'identikit porta in Francia, in casa Bordeaux, dove c'è quel Toma Basic che tanto piace al direttore sportivo del club partenopeo. 

OFFERTA - 190 cm d'altezza, croato, classe '96, centrocampista che gioca davanti alla difesa e che abbina fisicità e qualità, ha realizzato 4 gol in una stagione difficile per i Girondini, che stanno attraversando un momento delicato sul lato finanziario. E anche per questo, Giuntoli, fiuta l'affare: pronta un'offerta da 7 milioni di euro, col Bordeaux che ne chiede 10. Ma il contratto in scadenza tra un anno sicuramente non aiuta la tesi francese. 

OK DEL GIOCATORE - Nel frattempo, nell'attesa della risposta del Bordeaux all'offerta del Napoli, Giuntoli ha incassato l'ok del giocatore, fuori dalla lista della Croazia agli Europei ma capace di guadagnarsi una convocazione a novembre, debuttando coi vicecampioni del mondo, voglioso di mettersi alla prova in un campionato come quello italiano e agli ordini di un allenatore come Luciano Spalletti. Il sì di Basic c'è, manca quello del Bordeaux. Ma il Napoli accelera per regalarsi il dopo Bakayoko.