1
Il Napoli crolla in casa con il Bologna ed è in piena crisi. Non basta il vantaggio siglato a fine primo tempo da Llorente, nella ripresa i ragazzi di Mihajlovic crescono e trovano prima il pareggio con Skov-Olsen, subentrato ad uno spento Orsolini, e poi il clamoroso gol vittoria con Sansone. Nel finale annullato per un millimetrico fuorigioco un gol a Llorente. Il Bologna vince 2-1 ed inguaia Ancelotti.