89

"Pezzi di merda, pezzi di merda...". Chi è l'autore di questa splendida frase rivolta verso il campo, molto probabilmente in direzione della panchina del Cagliari? Walter Mazzarri, tecnico del Napoli. Queste le parole che dal labiale sono state viste da migliaia di telespettatori in diretta su Sky. Mentre il sito Tuttocagliari.net ha segnalato altre frasi irriguardose che sarebbero state pronunciate dal tecnico azzurro: "Così imparate, ci vediamo dopo", la frase che ha fatto impazzire di rabbia Diego Lopez e l'intero staff rossoblù. Lo stato d'animo furioso di Mazzarri potrebbe essere dovuto al fatto che il Cagliari si è giocato la partita alla morte, non avendo  grandi obiettivi da raggiungere. E abbia messo in campo tutto il suo cuore, tutto l'orgoglio che è tipico di chi indossa la maglia rossoblù. Mentre il Napoli.che si giocava un posto in Champions League ha dovuto aspettare l'ultimo secondo dell'ultimo minuto di recupero per vincere con un fortunoso tiro di Insigne. Incredibili anche le frasi riportate su Twitter dal presidente del Napoli De Laurentiis: "Questa vittoria la dedico a Cellino, Astori e Nainggolan", ha attaccato il numero uno partenopeo per prendere in giro il presidente agli arresti e i due giocatori che erano nel mirino del Napoli. Sul suo sito ufficiale il Cagliari stigmatizza l'accaduto.