17
C'è un problema costante nel mercato del Napoli delle ultime stagioni. Una posizione in cui, tra infortuni e rendimenti non all'altezza, gli azzurri non hanno trovato una certezza a cui affidarsi per il lungo periodo: il terzino sinistro. Dai problemi al ginocchio di Ghoulam in poi, il club del presidente De Laurentiis ha faticato a individuare il profilo giusto, che possa abbinare qualità e quantità. Tante le ipotesi al vaglio del direttore sportivo Cristiano Giuntoli. Con un'idea che negli ultimi giorni sta diventando sempre più concreta: Nicolas Tagliafico.

CONTATTI IN CORSO - Il capitano dell'Ajax sta vivendo una stagione tra luci e ombre, con appena nove presenze collezionate in Eredivisie e due in Champions League. Dei primi contatti tra gli azzurri e l'entourage dell'argentino sono già partiti, entro la prima metà della prossima settimana si attende un segnale da parte del club olandese, che la scorsa estate chiedeva circa otto milioni di euro. Il Napoli vorrebbe per una soluzione in prestito con diritto di riscatto a cifre più basse e anche Tagliafico, dopo diversi anni in cui è stato vicino all'Italia - con l'Inter che lo aveva messo nel mirino - spinge per realizzare, finalmente, il suo trasferimento in Serie A.