Napoli e l'Argentina vuole dire empatia allo stato puro. E' un volo con la fantasia ai fasti di un tempo e quel numero 10, Maradona, che ha fatto sognare ed emozionare una intera città. E proprio in Argentina gli scout del Napoli sono andati in missione per Maximiliano Lovera, esterno offensivo classe 1999 del Rosario Central. Gioca a piede invertito, è rapido e sa saltare l'uomo con estrema facilità. 170 cm di felicità e fantasia, un piccolo Dybala con meno senso del gol. Cristiano Giuntoli è in contatto con gli intermediari e medita se affondare il colpo, in Italia ci pensa concretamente anche l'Udinese di Gino Pozzo.