75
Non c'è pace per il centrocampista del Napoli, Allan, protagonista in negativo dell'ultimo periodo della squadra allenata da Carlo Ancelotti. Il brasiliano, dopo il problema al ginocchio che lo ha visto uscire malconcio dal campo contro l'Atalanta soltanto 10 giorni fa è stato anche in primissima linea nell'ammutinamento contro Aurelio De Laurentiis e il figlio Edoardo per il ritiro imposto fino ad arrivare allo scontro diretto con il figlio del presidente.

Questioni di campo, più o meno, ma Allan è stato anche protagonista, o meglio vittima, di uno spiacevole episodio anche fuori dal campo da gioco, nella propria abitazione a Pozzuoli, alle porte della città. Un gruppo di ladri, infatti, ha fatto irruzione in casa mentre l'intera famiglia era presente. Il centrocampista non si è accorto di nulla perché era su un altro piano dell'appartamento e ancora è da quantificare l'entità del bottino. Sicuramente però lo spiacevole episodio segna un'altra pagina nera dell'ultimo periodo di vita a Napoli e nel Napoli.