Commenta per primo

Tre amichevoli ma nessuna nei week end per evitare di bloccare la Val di Sole. Il Trentino si è detto contento della scelta del Napoli di allungare il ritiro per altri cinque giorni. La scelta è stata fatta da Sarri per poter lavorare bene nei venti giorni ai piedi delle Dolomiti. Saranno giocate tre amichevoli e non due. Da programma nella prima si affronta sempre una formazione dilettanti. Che è quella del Trentino. Poi, da tradizione, sarà il Feralpi Salò il secondo avversario. Sin dai tempi di Mazzarri questa formazione ha testato il fisico e le qualità degli azzurri. Per forza di cose non potrà mancare all’appuntamento. Sarà un test più impegnativo visto che gioca in Lega Pro. Poi si chiuderà con una terza squadra, forse estera: si parla dei greci del Kalloni, già affrontati lo scorso anno.