Commenta per primo
Prima dell'inizio della Supercoppa Italiana tra Juve e Napoli, il direttore sportivo dei partenopei ha parlato così alla Rai: "E' una partita molto importante, c'è un trofeo in palio. E' motivo d'orgoglio per noi affrontare la Juventus in questa finale, per noi il percorso parte dalla Coppa Italia. Non crediamo che una partita possa cambiare l'inerzia di un'annata. Noi cercheremo di tornare in Champions League, è questo il nostro obiettivo principale. Milik? Stiamo lavorando a questa operazione col Marsiglia, ci sono due club e un calciatore, ci sono delle cose da sistemare quindi vediamo. C'è grande soddisfazione per la sfida con la Juve e grande concentrazione, per noi la partita è molto importante".