Commenta per primo

Il Napoli può rifiatare nell'immediato, Napoli-Juventus sarebbe stata la settima partita del ciclo terribile cominciato con la sfida contro il Parma del 15 ottobre e tra l'altra si sarebbe giocata senza l'infortunato Gargano. Ma lo slittamento ingolferà ancora di più il calendario degli azzurri, che a novembre e dicembre dovranno disputare altre due partite di Champions League, le ultime del girone, contro Manchester City (22 novembre) e Villarreal (7 dicembre).

(Il Mattino)