7

Sarà anche vero che era 'promesso sposo' della Juventus da un anno, ma Angelo Ogbonna poteva essere preso dal Napoli. Il club di De Laurentiis aveva pronta un'offerta superiore a quella dei bianconeri, ma forse si è intimidito di fronte a una certa reticenza del giocatore. Eppure, proprio l'ex Torino era stato individuato come rinforzo ideale per la difesa azzurra sin dai tempi di Mazzarri.

Il Napoli provò un inserimento proprio quando la Juve era pronta a chiudere, ma in quel caso De Laurentiis si mosse troppo tardi. Ora proprio il difensore sembra essere la lacuna più grossa di un mercato comunque notevole. A fronte delle cessioni di Campagnaro e Gamberini è arrivato il solo Albiol, senza considerare il rientro del discusso Fernandez dal prestito al Getafe.