Commenta per primo

Non è un mistero che l'ex canterano del Real Madrid Borja Valero e il Napoli si piacciano e molto. In Spagna si parla di un possibile passaggio di Borja alla corte di De Laurentiis almeno dalla scorsa stagione, quando il centrocampista si fece notare per la sua lucida regia nella vittoriosa doppia sfida di Europa League contro gli azzurri, che costrinse i ragazzi di Mazzarri ad un prematuro addio alla competizione.

Il corteggiamento sembrava poter concludersi con le nozze, questa estate, ma poi non se ne fece nulla, anche per la contemporaneità con la dolorosa cessione dell'altro idolo locale, Santi Cazorla, passato al Malaga. Si fosse aggiunta la partenza di Borja, anche la tranquilla 'aficción amarilla' si sarebbe mossa a rivolta.

E a quanto pare, nonostante il brutto momento vissuto attualmente dal Sottomarino, non sembra nei piani del giocatore abbandonare la nave a metà del viaggio, per buttarsi avventatamente in una nuova avventura, come ha confermato nelle ultime ore Francesco Caliandro, che cura gli interessi del calciatore in Italia. 'A gennaio, non ci sono i presupposti per intavolare una trattativa con il Villarreal, quindi il mio assistito non si muove da qui'.

(Corriere dello Sport - Edizione Campania)