Commenta per primo
Il Napoli non se la passa affatto bene in quanto a infortuni. Nella sfida di ieri contro il Sassuolo erano out Anguissa, Osimhen e Manolas. Ecco però aggiungersi altri problemi. Infatti a fine primo tempo c'è stato lo stop di Insigne, all'ora di gioco quello di Fabián Ruiz e a 10' dalla fine l'uscita di Koulibaly dal campo.

Una prima diagnosi riporta un risentimento alla coscia sinistra per lo stesso Koulibaly. Le notizie non sono affatto confortanti perché per il senegalese - come si legge oggi su Il Mattino - si teme uno stiramento al flessore, che vorrebbe dire quasi un mese di stop e, quindi, fine del 2021 per lui. Un duro colpo per Spalletti che perderebbe il giocatore per le delicate sfide di dicembre contro Atalanta, Leicester (Europa League), Empoli, Milan e Spezia. Si attendono nuovi esami per definire nel dettaglio la situazione.