Due titolari fissi della scorsa stagione finiti con l'essere messi da parte: Gokhan Inler e Jorginho furono protagonisti nel primo anno di Benitez nel Napoli. Rafa si fidò di loro da gennaio in poi e fino alla fine gli diede libertà di esprimersi. Con Gargano e David Lopez sono cambiate le gerarchie e c’è stato l’avvicendamento. Scelta che Benitez ha fatto perché ha trovato l’equilibrio che gli serviva. Stasera in Europa League toccherà a loro partire titolari e dare un segnale di affidabilità.

Stasera Inler e Jorginho devono far cambiare idea a Benitez. Se dovessero mostrarsi in forma e capaci di poter gestire bene il reparto, potrebbero tranquillamente far parte del progetto Champions in serie A. Come si legge sul “Roma Inler e Jorginho hanno qualità che gli altri incontristi non hanno. Intanto, a fine stagione entrambi dovrebbero essere ceduti per lasciare il posto a due pezzi pregiati che possano cambiare volto al centrocampo del Napoli.