Commenta per primo

La frenata tra Napoli e Inler sarebbe legata a questioni di sponsor. Il centrocampista svizzero, che nel frattempo se ne è andato in vacanza, non vuole rinunciare ai diritti d'immagine e in particolare a un contratto pubblicitario con la Nike. Mentre il Napoli avrebbe imposto al giocatore l'usufrutto dell'immagine di Inler per la società. Il braccio di ferro avrebbe stancato il presidente De Laurentiis, che nel frattempo ha scatenato il ds Bigon su altri obiettivi.