56
Sarri non ci sta. E' fa sentire la sua voce. All'intervallo della sfida con l'Inter l'allenatore del Napoli ha segnalato al quarto uomo e all'ispettore federale i cori razzisti partiti dal settore ospiti, quello riservato ai tifosi nerazzurri, contro Napoli e i napoletani. Il tecnico azzurro, al termine della partita, è poi tornato sull'episodio: "La mia protesta con Irrati? Ci sono forme di razzismo che vengono tutelate e a noi, quando ci gridano ‘terroni’ oppure ‘Vesuvio lavali col fuoco’ non ci viene concessa la stessa tutela: questo mi fa arrabbiare".