10

La Divisione anticrimine della Questura di Napoli ha emesso 51 Daspo nei confronti di altrettanti tifosi bianconeri in relazione agli incidenti scoppiati prima e durante Napoli-Juve dell'1 marzo scorso. I 51 erano stati denunciati dalla polizia per devastazione. La durata del divieto di accesso alle manifestazioni sportive è i 3 anni. Per 6 dei supporter bianconeri, pregiudicati per furto, rapina, detenzione di droga, rissa ed altri reati, e già colpiti in passato dal Daspo, è previsto anche l'obbligo di firma.