Commenta per primo
Secondo Il Corriere del Mezzogiorno: "Dopo la vicenda dell’ammutinamento, le trattative per i rinnovi dei contratti hanno subito un ulteriore rallentamento visto il nervosismo del presidente De Laurentiis per quanto accaduto. Luperto e Gaetano hanno gli accordi già impostati, Milik e Maksimovic sono molto vicini all’intesa mentre per Zielinski persiste il nodo della clausola rescissoria. Il Napoli vorrebbe portarla da 65 a 120 milioni, una cifra considerata troppo alta dal suo agente Bolek, questa matassa non si è ancora sciolta. Gli agenti di Milik hanno chiesto una base fissa di 3,5 milioni di euro per l’ingaggio, negli ultimi colloqui con il suo entourage il Napoli si è avvicinato molto alle sue richieste".