Commenta per primo
In casa Napoli c'è aria di rivoluzione. Al termine della stagione ci saranno diversi cambiamenti, tra giocatori che usciranno ed altri che arriveranno. Una nuova linea economica da seguire (il tetto degli ingaggi fissato a 3,5 milioni) e l'idea di puntare su innesti giovani e talentuosi.

Nel frattempo si preparano ai saluti sei giocatori più o meno certi. Diranno addio Insigne, Ghoulam e Malcuit. In dubbio Mertens e Ospina, in scadenza di contratto. A cui va aggiunto Tuanzebe, che farà ritorno in Premier League. I primi due innesti, invece, saranno Olivera dal Getafe e Kvaratskhelia dalla Dinamo Batumi.