Commenta per primo

 

Ezequiel Lavezzi ai microfoni di Sky nel dopo partita di Villarreal-Mapoli.
C’è stato un momento in cui hai pensato: “forse questa sera non ce la facciamo?
No, credo che non abbiamo avuto alcun momento di difficoltà durante la partita.
Oggi non era importante che facessi io gol, la cosa importante era passare il turno. Per fortuna siamo riusciti a conquistare questa vittoria che è molto importante per tutti.
Cresce la vostra auto-stima adesso?
Oggi abbiamo fatto il salto di qualità come squadra. Eravamo in un girone in cui davano tutti per scontato che il Napoli non passasse il turno, ma abbiamo dimostrato che siamo una squadra, che quando corriamo e siamo concentrati, siamo tosti da battere. 
Nel primo tempo sembravate accontentarvi del pareggio, nel secondo c’è stata una scossa positiva.
Nel primo tempo non abbiamo avuto la personalità giusta per andare a fare gol, ma abbiamo avuto pazienza. Quando siamo entrati nello spogliatoio abbiamo parlato, ci siamo detti che con quello che avevamo fatto non potevamo ottenere ciò che volevamo. Nel secondo tempo siamo partiti in un’altra maniera, loro erano un po’ stanchi e il Napoli ha vinto.