1
Dopo la gara contro la Roma, il terzino del Napoli Christian Maggio ha potuto lasciare lo stadio San Paolo soltanto alle due di notte: infatti il giocatore, sorteggiato per i controlli antidoping, ha impiegato molto tempo per... espletare la pratica, e ha dovuto ricorrere ad una passeggiata a piedi nudi sull'erba (propedeutica in questi casi) e all'assunzione di tanta acqua per poter finalmente riempire la provetta. Il curioso episodio viene raccontato dall'edizione odierna de Il Mattino.