2
Il Napoli ha diversi conti in sospeso con il mercato. Bisogna completare le operazioni non concluse la scorsa estate e neanche questo gennaio. Ma tra queste ci sarà anche qualche novità: una può essere sulla fascia destra, dove la posizione di Christian Maggio è da discutere. Il vicentino è in scadenza di contratto nel 2015, e ad oggi non si parla ancora di rinnovo.

Difficile che il Napoli lo terrà a scadenza, quindi in caso di mancato prolungamento del contratto l'esterno può finire sul mercato. Il recente miglioramento con la casacca azzurra e soprattutto la futura vetrina Mondiale lo metteranno in vista delle tante pretendenti, tra cui l'Inter è in prima fila, senza dimenticare la Juventus, la Lazio e la Roma. In attesa di novità sul futuro di Maggio il Napoli ha da tempo messo gli occhi su Alvaro Arbeloa, esterno di difesa e jolly della retroguardia del Real Madrid.

Il 31enne è un fedelissimo di Benitez (hanno lo stesso manager) e da tempo si parla di un suo addio al Real Madrid. Napoli sarebbe la soluzione ideale, soprattutto per la volontà del giocatore di tentare una nuova avventura nonostante sia ancora protagonista nella squadra di Ancelotti. Con Maggio in discussione, quindi, può essere Arbeloa il suo erede. E Benitez sorride.