Commenta per primo

Conferenza stampa di preparazione alla sfida di Europa League contro il Liverpool per Mazzarri che non ha paura del Liverpool, ma grande rispetto: "Servirà una partita perfetta, come contro la Sampdoria".

"Non dobbiamo farci intimorire. Non abbiamo problemi fisici né mentali. Dovremo fare una gara perfetta, come con la Sampdoria considerando però che il Liverpool è superiore come valori".

"Dobbiamo cercare di onorare certe partite senza incidere più di tanto sul campionato che stiamo facendo. E' questo oggettivamente il difficile quest'anno ma daremo il massimo anche contro il Liverpool. Non possiamo scegliere ora l'obiettivo, col passare del tempo vedremo".

Un commento anche su Cavani, autentico trascinatore del Napoli di inizio stagione: "Voglio darmi un po' di merito. Credo che un giocatore vada messo in un contesto in cui le doti possano esprimersi al meglio. Con Cavani ho sempre pensato che giocasse troppo lontano dalla porta, l'ho voluto io pensando che fosse l'ideale per il nostro gioco".