Commenta per primo

Walter Mazzarri ci riprova per la quarta volta. Considerando che il lungo tour de force di partite infrasettimanali è finito, ora il Napoli avrà finalmente la possibilità di allenarsi con regolarità, facendo la settimana tipica di lavoro. Occasione che Mazzarri non si è fatto sfuggire: l'allenatore azzurro ha fatto rimontare, per la quarta volta, gli ormai famosi teloni anti-spie per 'coprire' gli allenamenti.

La volontà del tecnico è quella di nascondere il proprio lavoro da occhi indiscreti. Dal parcheggio dell'Holiday Inn, nonostante la distanza, in genere è facile spiare il lavoro della squadra, e l'allenatore cerca di impedire a curiosi e giornalisti di seguire il lavoro quando gli allenamenti sono a porte chiuse. Tuttavia l'esperimento è già fallito tre volte: il peso dei teloni, i supporti non proprio solidi, e soprattutto il forte vento che spesso soffia a Castevolturno, hanno puntualmente buttato giù le vecchie coperture. Chissà che questa non sia la volta buona.