6
I punti in classifica sono gli stessi, ma per analisti e scommettitori è il Napoli ad avere una marcia in più per la sfida scudetto contro il Milan di domenica sera. Forti del fattore Maradona e dell'aggancio alla vetta appena conquistato, Spalletti e suoi sono favoriti a 2,19 sul tabellone, con il 43% di giocate dalla loro parte. Dopo tre pareggi consecutivi tra Serie A e Coppa Italia, il ritorno alla vittoria di Pioli pagherebbe invece 3,50; per i rossoneri sarebbe solo il secondo successo negli scontri diretti di campionato giocati dal 2014 a oggi, un obiettivo su cui è andato il 26% delle preferenze, mentre il pareggio (a 3,25) è stato scelto nel 30% dei casi. In primo piano il confronto tra il terzo attacco del campionato, quello rossonero, contro una difesa capace di incassare solo 19 reti in 27 giornate: gli analisti planetwin si sbilanciano leggermente per una partita dal punteggio contenuto e danno l'Under 2,5 (la scommessa su massimo due reti complessive) a 1,80 contro l'1,90 dell'Over. Osimhen e Giroud si confermano prime scelte sul tabellone dei marcatori, ed entrambi sono chiamati a rompere un tabù: il nigeriano (a 2,00) non è mai andato a segno con il Milan, mentre il francese (a 2,75) è ancora a secco di gol in trasferta. In una degli snodi più importanti del campionato potrebbe essere determinante il Var, la cui chiamata in causa si gioca a 3,10. Un gol su rigore di una delle due squadre pagherebbe invece 3,60.