19
E’ la notte di Napoli-Milan, posticipo domenicale della 32esima giornata di Serie A. Scontro diretto per il sesto posto tra due delle squadre più in forma del campionato. I rossoneri nelle ultime cinque ne hanno vinte quattro, battendo tra le altre Lazio, Roma e soprattutto, in rimonta, la Juve lo scorso martedì. In forma smagliante Pioli, ma anche Gattuso non scherza: il suo Napoli è stato fermato solo dall’Atalanta, per il resto solo vittorie. Per il tecnico, ex di lusso dell’incontro, sarà una partita senza dubbio speciale. Le due squadre sono appaiate in classifica: il Napoli è sesto, con 51 punti, il Milan settimo, con 49. I rossoneri, in chiave Europa, si giocano tanto, più del Napoli, già sicuro dell’accesso ai gironi di Europa League dopo il trionfo in Coppa Italia.



DOVE VEDERLA IN TV - Napoli-Milan sarà visibile su Sky Sport Uno, Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 251-255.

LE PROBABILI FORMAZIONI - Gattuso ritrova Koulibaly, di rientro dalla squalifica. Con il senegalese in difesa agirà Maksimovic, solo panchina per Manolas. In porta più Ospina di Meret, confermata invece la linea di centrocampo “titolare”, con Demme in cabina di regia e Fabian Ruiz e Zielinski ad agire da mezzali. In attacco sicuro di una maglia capitan Insigne, che dovrebbe essere affiancato da Mertens e Callejon. Attenzione però alle sorprese Milik e Lozano. Pioli conferma in blocco la squadra che ha battuto la Juve, ad eccezione di Paquetà, sostituito dal rientrante Calhanoglu. C’è Ibra al centro dell’attacco con Saelemakers e Rebic ai lati.


Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian, Demme, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Gattuso.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. Allenatore: Pioli.