12
Secondo Repubblica, è giunto ai titoli di cosa il rapporto tra Arkadiusz Milik ed il Napoli: con il rinnovo di Mertens, toccherà al polacco, in scedenza nel 2021, lasciare il reparto offensivo. Milik era già contrario al ruolo di comprimario e seccato nel sentirsi continuamente in discussione. Un malessere di cui Aurelio De Laurentiis e Gennaro Gattuso sono al corrente da tempo.