4
Il mercato del Napoli vive una fase di stallo, soprattutto con le due operazioni in uscita (Koulibaly e Milik) che ancora non si sono sbloccate. Per il polacco presto ci sarà l'accelerata decisiva, mentre il difensore senegalese sembra più vicino a restare ancora ai piedi del Vesuvio.

Ma il Napoli non va di fretta, non ha una grossa urgenza per far cassa. Nel frattempo quest'anno a bilancio vanno le cessioni effettuate ed i riscatti ottenuti dai precedenti prestiti. Il Napoli incassa così subito 25 milioni per la cessione di Allan all'Everton, 20 milioni per Verdi che continuerà a Torino, 18 milioni per Inglese, 7 per Grassi e 5 per Sepe, tutti e tre riscattati dal Parma. A questi si aggiungono i 13 milioni per la cessione di Rog a titolo definitivo al Cagliari e i 9 milioni per Chiriches ora di proprietà del Sassuolo. Un totale di 90 milioni netti per il Napoli, considerando i 3 che arriveranno immediatamente per la cessione di Milik (prestito da 3 milioni con obbligo fissato a 15 più eventuali bonus).