Commenta per primo
Sono due mesi che il Napoli è costretto a rinunciare al suo investimento più oneroso, dato che il 13 novembre Victor Osimhen ha riportato una lussazione alla spalla destra con interessamento dei nervi del braccio e della mano. Il giocatore sembra essere, pian piano, sulla via del recupero. Ieri Gattuso ha comunicato che il ragazzo si sente molto meglio ed ha iniziato a correre a velocità importanti sul tapis roulant a casa.

Osimhen al momento trascorre la quarantena in casa a Napoli in seguito alla positività al Covid-19 riscontrata il 1 gennaio. L'ultimo test effettuato lunedì non ha ancora dato esito negativo. Oggi si sottoporrà ad un nuovo tampone sperando che finalmente si inizi a vedere la luce in fondo al tunnel. In caso di negatività ci saranno poi le visite per valutare le condizioni fisiche in seguito all'infortunio alla spalla.