124
Questa mattina il Napoli si è allenato a Castel Volturno per preparare la sfida di domani contro la Fiorentina, valida per l'ottavo di finale di Coppa Italia. Tante assenze causa Covid, ma anche l'infortunato Insigne.

TORNA OSIMHEN - Riecco però finalmente Victor Osimhen. Il nigeriano ha svolto prima una parte di lavoro personalizzato e poi l’intera seduta in gruppo. Tutto questo dopo la TAC di ieri che non ha fatto emergere problemi e in seguito alla visita del Prof. Tartaro (chirurgo che lo ha operato) che ha dato l'ok riguardo le sue condizioni relativamente al volto.

IL RIENTRO - Si avvicina così il rientro in campo di Osimhen, fuori dallo scorso 21 novembre in seguito al duro scontro con Skriniar. L'attaccante del Napoli chiaramente non sarà in campo domani contro la Fiorentina, ma le sensazioni per vederlo a disposizione di Spalletti quanto prima sono buone. La speranza sua è di essere tra i convocati per Bologna-Napoli di lunedì prossimo. Se così non dovesse essere, il rientro slitterà al derby campano contro la Salernitana in programma il 23 gennaio allo Stadio Maradona. C'è già una data per un possibile rilancio dal primo minuto, il 6 febbraio dopo la sosta in trasferta a Venezia. Il Napoli ritrova Osimhen ed è pronto a tornare a fare la differenza in zona gol, cosa che è un po' mancata nell'ultimo periodo.