Commenta per primo

L’attaccante del Napoli, Goran Pandev ha parlato in esclusiva ai microfoni di Sky Sport nel post partita di Pescara-Napoli.

Tre punti per blindare il secondo posto.
"Sicuramente sì, era importante vincere stasera, sapevamo che era una partita difficile. L’abbiamo sbloccata e la partita si è messa bene, alla fine siamo riusciti a centrare il nostro obiettivo che erano i tre punti".

Senza Cavani si può vincere.
"Cavani è il nostro bomber, ci è mancato, però era squalificato, lo aspettiamo per la prossima partita. Come ho detto prima, era importante vincere, non era importante chi faceva gol, era importante portare a casa i tre punti".

Cosa manca al Napoli per giocarsi lo scudetto fino alla fine magari il prossimo anno?
"Ci manca la continuità. Quest’anno abbiamo sbagliato parecchie gare, come in casa con la Sampdoria, a Bologna, abbiamo sbagliato le partite che ti fanno vincere il campionato, come si dice. Siamo contenti del secondo posto e speriamo di tenercelo stretto".