Commenta per primo
Jean-Pierre Rivère, presidente del Nizza, ha parlato ai colleghi di Nice Matin a poche ore dalla gara contro il Napoli nel ritorno del preliminare di Champions League. "Non abbiamo nulla da perdere. Sì, si suppone che il Napoli sia più forte di noi. E' vero che hanno un attacco di fuoco che può segnarci ancora un gol e che hanno una disponibilità economica come società che noi non abbiamo. Ma resta una partita di calcio che non è mai persa prima ancora di giocare, il dodicesimo uomo sarà presente e ci crederà fino alla fine"