Commenta per primo
Vinicius Morais, attaccante del Napoli in prestito al Rio Ave, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte: "Sto molto bene qui al Rio Ave. Se speravo di restare? Devo fare il mio percorso di crescita, ma la mia speranza è di tornare al Napoli pronto per restare e giocarmi le mie carte. Ancelotti è un grande allenatore, fantastico lavorare con lui. Napoli è fantastica e molto accogliente. Il gruppo del Napoli mi ha subito messo a mio agio. Attaccanti del Napoli? Sono tutti bravi, quando giochi con giocatori di un certo livello è tutto più facile. Allan è un guerriero, da sempre tutto in campo. Meriterebbe la sua occasione con il Brasile. Quanti gol devo fare per tornare al Napoli? Lavorerò partita per partta per fare sempre il massimo. Insigne se mi ha insegnato il napoletano? No no (ride, ndr). Conosco soltanto Buongiorno in italiano".