Commenta per primo

Il contratto di Michele Pazienza scade a giugno, ma al momento in casa Napoli non si parla ancora di rinnovo. Il suo (inutile) gol ieri contro l'Inter ha però messo sotto i riflettori l'umile centrocampista, che è il primo indiziato a restare fuori nel caso il Napoli acquistasse Inler.

Ecco perché il suo procuratore Vincenzo D'Ippolito, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, ha avvisato la società: 'Michele ha richieste dall'Italia, ma soprattutto dall'estero. Noi aspettiamo novità sul suo rinnovo, anche se non credo che il suo bel gol possa cambiare qualcosa'.