Secondo la Gazzetta dello Sport, il primo nome sulla lista di Giuntoli per il post Reina è quello di Mattia Perin. "Potrebbe essere il profilo ideale per garantirsi quella qualità che, il più delle volte, serve per fare la differenza. È giovane ed ha maturato già una discreta esperienza, ma resta da capire che tipo di offerta farà il Napoli" scrive la rosea. L'alternativa è Bernd Leno del Bayer Leverkusen, ma: "il club tedesco chiede 28 milioni di euro, il Napoli è disposto a versarne 18. Dunque, ci sono 10 milioni di differenza tra le parti e se il Bayer non abbasserà le pretese, anche questa volta la trattativa è destinata a chiudersi prima ancora di aprirsi".