4
Il Napoli ritrova il San Paolo un mese dopo l'ultima gara casalinga, vinta per 3-1 contro la Lazio in campionato. Lo fa con un'altra vittoria, imponendosi per 4-0 sul Pescara nella terza amichevole precampionato.

Assenti gli infortunati Younes e Malcuit, ma anche Milik, Ounas, Llorente ed Elmas. Quest'ultimo risultava tra i convocati però non ha preso parte all'incontro dato che non è arrivato in tempo l'esito del suo tampone (è rientrato solo ieri dalla Nazionale).

Primo tempo con qualche brivido per il Napoli, dato che il Pescara ha avuto una doppia occasione, con Bellone prima (Meret ha salvato) e con il palo di Galano poi. Al 24', però, Zielinski ha mostrato tutto il suo talento partendo da sinistra, scambiando con Politano e trovando il vantaggio dopo aver saltato un avversario. Nella ripresa è subentrato Petagna a 23 minuti dalla fine. Gli è bastato questo minutaggio per mettersi subito in mostra: due assist per Ciciretti prima e Mertens poi, per chiudere con il gol personale che ha sancito il 4-0 finale.