Commenta per primo

Si lavora sul rinnovo di Salvatore Aronica: finalmente al giocatore è arrivata l'indicazione tanto attesa. Rinnovo di un anno, fino al 2013 con opzione per il 2014 in base alle presenze. Ingaggio congelato, ma per Aronica ci sono bonus e premi, sempre in base alle presenze, e pure per eventuali gol e risultati positivi della squadra.

L'accordo in pratica è già trovato, perché il siciliano è pronto ad accettare in quanto vuole assolutamente restare al Napoli. Mancano però l'appuntamento e la firma. E proprio a proposito di Aronica, il Napoli ha rifiutato lo scambio col centrocampista Biagianti proposto dal Catania. La formula, probabilmente, era quella del prestito, ma il club azzurro ha voluto tenersi stretto il difensore siciliano.