Commenta per primo

Corsa contro il tempo per migliorare il terreno di gioco del San Paolo. L'allarme è stato lanciato dopo la gara col Cesena da Walter Mazzarri. Le tante partite ravvicinate hanno rovinato il manto erboso, rifatto completamente quest'estate su volontà del presidente De Laurentiis, soprattutto dal lato della curva A.

La sfida con la Samp ha provocato i danni peggiori. I lavori - ora - continueranno senza sosta, in vista della partita di Europe League contro il Villarreal, in programma giovedì 17. Si sta provvedendo alla compattazione, alla semina e alla sostituzione di alcune zolle.

(La Repubblica - Edizione Napoli)