Ochoa, fortissimamente Ochoa. Nel mirino di Giuntoli e del Napoli non c’è solo il messicano ma il portiere dello Standard Liegi resta l’obiettivo numero uno del club azzurro. Ochoa, dunque, ha staccato la concorrenza di Ospina (vicino al Besiktas) e Mignolet (che, visto l’ingaggio pesante, il Napoli prenderebbe solo in prestito secco dal Liverpool) perché rispetto ai rivali può vantare una condizione ottimale, certificata dalle presenze in campionato ed in Champions. Si tratta ancora, sulla base del prestito con diritto di riscatto fissato a 3,5 milioni, ma il Napoli ha fretta.

Nuovi contatti ieri tra Parma e Napoli per il centrocampista Grassi. Sempre secondo la Gazzetta dello Sport, all’inizio della prossima settimana la fumata bianca in prestito oneroso senza diritto di riscatto. In attacco scatto per Lapadula del Genoa (superata la concorrenza dell’Udinese). Tonelli è il primo nome sulla lista della Sampdoria per la difesa.