Stando a quanto scrive il Corriere dello Sport, c'è un'inversione di tendenza per il mercato del centrocampo del Napoli. In testa ora ci sarebbe Moussa Dembelè del Tottenham che ha un contratto in scadenza tra un anno ed è colui che teoricamente è più facile da prendere anche se il Napoli nutre qualche dubbio per le sue condizioni fisiche. Sul 31enne belga c'è anche l'Inter. Restano sempre in lizza Fabian Ruiz e Lobotka, ma ci sono da pagare le clausole rescissorie ai due club d'appartenenza (30 al Betis Siviglia e 40 al Celta Vigo).