26
Dopo l'ottimo impatto sull'ambiente Napoli da parte di Gattuso è tempo di gettare le basi per prossima stagione. La sua permanenza sulla panchina azzurra non è mai stata in discussione, considerando non solo i risultati ma anche il contratto che ha ancora un anno di validità.

IL RINNOVO - Oggi il tecnico calabrese si è diretto a Capri per incontrare il presidente De Laurentiis. Nel meeting tra i due si è parlato di prolungare il contratto, aumentando la cifra che andrà a guadagnare Gattuso. Un'estensione che potrebbe essere fino al 2023 passando a quasi 2 milioni di euro netti a stagione. Come già detto, il rinnovo ci sarà, vanno messi a punto ulteriori dettagli, in particolar modo le penali che De Laurentiis sembrerebbe interessato ad inserire qualora Gattuso decidesse di dimettersi. I due arriveranno ad un accordo ma per la firma ancora non è il momento. Non c'è fretta e tutto è rimandato.

IL MERCATO - Durante l'incontro non si è parlato solo del rinnovo di Gattuso. Infatti si è parlato di un confronto per quanto riguarda il mercato e le richieste di Gattuso per rinforzare la rosa in vista della prossima stagione. Inerente al mercato c'è la situazione Ospina-Meret, dato che non è così scontato che resteranno entrambi la prossima stagione. Si tratta pur sempre di due portieri titolari ad alti livelli e dovrà essere presa una decisione in merito, tutti insieme di comune accordo.