1
Incontro tra i tifosi del Napoli, Luciano Spalletti, Matteo Politano e Piotr Zielinski in Piazza Madonna della Pace a Dimaro. I supporters partenopei hanno posto delle domande ai loro beniamini. Queste le dichiarazioni di Zielinski:

PREPARAZIONE MENTALE
- "L'aspetto mentale è molto importante. È arrivato il nuovo mister, Spalletti con il suo staff sa bene come affrontare le difficoltà ed affrontare una grande stagione".

STADI VUOTI - "Abbiamo perso tanto, voi tifosi napoletani specialmente siete molto legati alla squadra. Spero tornerete allo stadio così da fare risultati tutti insieme".

SCUDETTO - "Mi sento pronto per dare tutto per la squadra e realizzare il sogno di tutti quanti voi e noi perché vincere lo scudetto è un sogno e spero che con i gol e le prestazioni farò di tutto per riuscirci. Sicuramente sarà una cosa indimenticabile per tutti quanti".
RENDIMENTO - "Le altre stagioni c'era Hamsik davanti. Io cercavo di dare il massimo ma c'era un campione come lui da cui ho imparato tanto. La scorsa stagione sotto il punto di vista realizzativo mi ha reso felice ma posso e devo fare di più perché ho margini di miglioramento, in questo modo la posizione in classifica della squadra potrà essere più alta".

RUOLO - "Ho già giocato in tutti i ruoli del centrocampo. Lo scorso anno ho giocato da trequartista ma anche da mezzala non ho problemi. Deciderà il mister".

POLONIA - "In Nazionale abbiamo tanti giocatori forti ma non devo dire io chi può stare qui. Io guardo la mia squadra e dico che possiamo fare un buon campionato".