Commenta per primo
Dopo essersi laureata Campione d’Europa, la eNazionale TIMVISION PES fa il suo esordio stagionale stasera con i bosniaci per poi vedersela lunedì con i Paesi Bassi

Dopo essersi laureata campione d’Europa nel primo Campionato Europeo digitale organizzato dalla UEFA, la eNazionale TIMVISION PES torna sotto i riflettori per un torneo amichevole che si disputerà in concomitanza con le gare della Nazionale di Roberto Mancini nella UEFA Nations League. Il programma seguirà il calendario della Nazionale maggiore e vedrà impegnate su PES 2020 per PlayStation 4 le nazionali del Gruppo 1 della Lega A: Italia, Paesi Bassi, Bosnia Erzegovina e Polonia.
La eNazionale TIMVISION PES sarà composta da Rosario ‘Npk_02’ Accurso, Nicola ‘nicaldan’ Lillo, Carmine ‘Naples17x’ Liuzzi e Alfonso ‘AlonsoGrayfox’ Mereu, i quattro eplayer che hanno vinto il titolo Europeo lo scorso maggio regalando all’Italia la prima grande soddisfazione nel campo degli esports.Anticipando di un paio d’ore il fischio d’inizio del match in programma stasera allo stadio ‘Artemio Franchi’ di Firenze, dalle ore 19 gli Azzurri affronteranno la Bosnia Erzegovina per poi sfidare lunedì sempre dalle ore 19 i Paesi Bassi nel prologo dell'incontro che vedrà la Nazionale di Mancini di scena alla ‘Johan Cruijff ArenA’ di Amsterdam. L’11 ottobre l’Italia se la vedrà quindi con la Polonia per poi affrontare nuovamente il 14 ottobre i Paesi Bassi, mentre il 15 e il 18 novembre si disputeranno le ultime due gare del girone con Polonia e Bosnia Erzegovina.

Le prime due partite dell’Italia saranno trasmesse in diretta sul sito https://enazionale.figc.it/ e sul canale Twitch della eNazionale. Risultati, classifica e altre informazioni e curiosità sul torneo saranno disponibili sui canali ufficiali Facebook, Twitter e Instagram della eNazionale TIMVISION PES.