12
Prosegue il programma della Nations League e, oltre a Italia-Portogallo, sono in programma altre sei partite in questo sabato.

Si parte alle 15 con la Lega C: la Serbia trova in casa contro i rivali del Montenegro tre punti preziosi per blindare il primo posto del gruppo 4, Ljajic e Mitrovic (che sbaglia anche un rigore) regalano il 2-1 per i padroni di casa che salgono così a quota 11 punti.

Alle 18 altri tre match: nel gruppo 2 della Lega B la Turchia cade in casa contro la Svezia, che trova il primo successo grazie al rigore di Granqvist. La Turchia di Calhanoglu e Under, in campo entrambi dal 1', è aritmeticamente retrocesa. Nel gruppo 3 della Lega D, il Kosovo passeggia a Malta, 5-0 al fanalino di coda del girone, mentre l'Azerbaigian resta in scia con il 2-0 alle Far Oer.

Alle 20.45 gli ultimi due incontri nella Lega C: nel gruppo 4, quello di Serbia e Montenegro, la Romania annienta 3-0 la Lituania, ancora a zero punti in classifica. Nel gruppo 1 invece, Albania e Scozia si giocano la possibilità di agguantare Israele al primo posto: vittoria netta per gli ospiti, sonoro 0-4 che proietta gli scozzesi a quota 6 punti e rende decisivo lo scontro diretto con Israele per la promozione.