606
Final Four. L'Italia batte 2-0 l'Ungheria, vince il girone e conquista per la seconda volta di fila la possibilità di conquistare la Nations League (finali a giugno con Croazia, Portogallo o Spagna e Olanda). Decisivi i gol di Raspadori, schierato con Gnonto e al secondo centro consecutivo dopo quello all'Inghilterra, e Dimarco, che trova la prima gioia in maglia azzurra e la rete numero 1500 nella storia della Nazionale.



Buona prova degli Azzurri nel primo tempo, nel quale viene concesso poco alla squadra di Rossi, di grande difficoltà nella ripresa, con Donnarumma autore di almeno quattro parate decisive. Non siamo al Mondiale ma questa squadra ha un futuro, anche senza titolari c'è materiale per ripartire. 
..