2
C’è in gioco il Mondiale e si pensa a tutte le soluzioni possibili. A due giorni dallo 0-0 di Belfast che ha fatto sfumare il pass diretto per il Qatar, l'Italia si giocherà tutto nei playoff di marzo (sorteggio il 26 novembre). E si studiano le soluzioni per favorire il ct Mancini. Un’idea realizzabile senza troppi problemi è uno stage a inizio febbraio, ma in queste ore si è fatta anche una proposta più forte: spostare la 30esima giornata di Serie A, in programma il 20 marzo, per concedere i giocatori a Mancini almeno il 18 marzo e dare così al ct azzurro almeno tre giorni in più per organizzare le sfide. In quella giornata, tra l'altro, è in programma il derby Roma-Lazio. Si pensa allo slittamento a fine campionato oppure al recupero in blocco in un nuovo turno infrasettimanale, possibile se le italiane escono in anticipo dalle Coppe (il mercoledì precedente, peraltro, sono in programma gli ottavi di Champions)