44
Tra il Napoli e i gironi di Champions League c’è di mezzo il Nizza. Il 2-0 ottenuto nella gara d’andata al San Paolo dagli uomini di Sarri è un buon risultato per presentarsi all’Allianz Rivera di Nizza coi migliori propositi. Il Napoli ripartirà dai due gol di Mertens e Jorginho nel match d’andata, ma questa volta avrà due nuovi ostacoli da superare: Wesley Sneijder e Mario Balotelli. I due ex Inter - secondo La Gazzetta dello Sport - partiranno dal 1’ contro il Napoli. Hanno recuperato dai rispettivi infortuni e proveranno a trascinare il Nizza di Favre verso la rimonta. Qualche dubbio in più sulla presenza di Mertens: il belga si è fermato ieri per un problema al piede. Lo staff medico - come ribadito da Maurizio Sarri in conferenza stampa - è fiducioso sul suo impiego, ma tutto dipenderà dalla rifinitura in programma oggi. In caso di forfait, è pronto Arek Milik. Di seguito le probabili formazioni del match, in programma alle ore 20.45. 

LE PROBABILI FORMAZIONI: 

NIZZA (4-2-3-1): Cardinale; Souquet, Dante, Le Marchand, Jallet; Seri, Tameze; Lees Melou, Sneijder, Santi-Maximin; Balotelli. Allenatore: Favre

NAPOLI (4-3-3): Reina; Ghoulam, Albiol, Koulibaly, Hysaj; Jorginho, Hamsik, Allan; Insigne, Mertens, Callejon. Allenatore: Sarri